Home       Catering       Menú       La Cucina       Ricette       Biografia       Contatti

Foto Copyright © 1992-2000 Najmieh Batmanglij, Mage Publishers
La pasticceria ha nella cucina Persiana un posto di grande rilievo, e deve la sua raffinatezza al periodo della dinastia dei Qajar (19esimo secolo). Nonostante i dolci siano di un gusto molto delicato, le ricette sono relativamente semplici.


(Budino di Riso)

Non e’ propriamente un budino, ma e’ difficile trovare una traduzione adeguata. La base del dolce e’ comunque il riso che viene prima tostato a fuoco basso fino a quando risultera’ ben dorato. Si bagna con l’olio e si cucina per qualche minuto. E’ il momento di aggiungere l’acqua e lo zucchero e quando il tutto bolle, si aggiunge il cardamomo, l’acqua di rosa e lo zafferano dilulito in acqua fredda e si mescola di continuo affinche’ si indurisca ed abbia la consistenza di un budino. Si versa nel piatto da portata ancora caldo e si cosparge con mandorle spelate e tostate nell’olio. Si serve solo quando si sara’ completamente raffreddato. In Persia i dolci di riso sono serviti in qualsiasi ora del giorno e non solamente alla fine del pasto.


(Gelato con pezzi di panna)

Come base, si puo’ usare il gelato alla crema o alla vaniglia. Al gelato si aggiunge la polvere di zafferano. Si congela la panna fresca in un contenitore largo per poter ottenere una mattonella che si taglia poi a pezzetti piccoli, da includere nel gelato. Si serve tra 2 fette di biscotto (Bastani’ Nun).

Copyright © Cucina Persiana, 2006 Tel: +39 370 1351790 farideh@cucinapersiana.it